Il Museo
San Domenico

Il Museo San Domenico ha sede nell’ex convento domenicano di Imola, uno degli edifici più importanti del centro storico. Di fondazione duecentesca, il complesso monumentale ha conosciuto nel tempo diverse riedificazioni e sovrapposizioni che hanno portato all’assetto attuale caratterizzato dai due bellissimi chiostri quattrocenteschi. Fu sede dei domenicani fino al 1797, quando divenne caserma per l’armata napoleonica. Dopo alterne vicende, negli anni Settanta del Novecento se ne cominciò la ristrutturazione con il progetto di ospitarvi i musei civici.

Il museo offre ai visitatori percorsi espositivi diversificati, dalle Collezioni d’arte della città, ricche di oltre 600 pezzi tra dipinti, sculture, disegni, ceramiche e medaglie dal Trecento ai giorni nostri, al sorprendente Museo Giuseppe Scarabelli, quasi una wunderkammer dal sapore ancora ottocentesco composta da reperti archeologici e naturalistici, frutto dell’iniziativa dello scienziato imolese di cui ancora oggi porta il nome. E poi l’ultima, recentissima acquisizione, la Domus del Rasoio: uno scavo musealizzato emerso proprio sotto il complesso museale, con i suoi mosaici e i reperti di epoca romana e le successive tracce delle storie che in questo luogo si sono stratificate.

Informazioni generali

Via Sacchi, 4
40026 Imola (Bo)

Collezioni d’arte della città

Museo Giuseppe Scarabelli

Domus del Rasoio

Orari

Orari di apertura

Venerdì: 15-19
Sabato e Domenica: 10-13, 15-19

Chiusure

dal lunedì al giovedì; 25 dicembre, 1 gennaio e Pasqua.

Aperture straordinarie

Pasquetta, 25 aprile, 1 maggio, 2 giugno, 13 agosto (San Cassiano, patrono della città), 15 agosto, 1 novembre, 8 dicembre, 26 dicembre e 6 gennaio dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

 

Note

Dal lunedì al venerdì aperto per l’attività didattica con le scuole su prenotazione, con almeno 10 giorni di anticipo.

Biglietti

Ingresso

Intero

4 €

Ridotto

3 €

2 musei

6 €

3 musei

8 €

Servizi

Guardaroba

Il guardaroba e gli armadietti sono gratuiti. Gli oggetti ingombranti vanno depositati prima di iniziare la visita.

Punto ristoro

Distributori automatici di snack e bevande al piano terra. Non è permesso mangiare e bere all’interno degli spazi espositivi.

Bookshop

Pubblicazioni, cataloghi, libri, riproduzioni, cartoleria e gadget vari.

Laboratori

Aule attrezzate per lo svolgimento di attività didattiche e laboratoriali rivolte alle scuole di ogni ordine e grado e alle famiglie.

Accessibilità

Il Museo San Domenico è accessibile ed è privo di barriere architettoniche.

Ascensore

È presente un ascensore che collega il piano terra al primo piano.

Visite guidate

È possibile prenotare visite guidate per gruppi (max 25 persone) in italiano, inglese e francese. Servizio a pagamento.

Prenotazioni eventi online

Attraverso l’App. “Io Prenoto” è possibile prenotare gli eventi organizzati da Imola Musei. L’app è gratuita e disponibile sugli store iOS Apple o Android Google.

Come raggiungerci

A piedi

dalla stazione ferroviaria proseguire lungo il viale Andrea Costa verso il centro e seguire le indicazioni “Musei”

In taxi

il servizio di radio taxi è attivo 24 ore ai numeri 0542.28122 e 0542.29746. La stazione dei taxi è localizzata all’esterno della stazione ferroviaria

In autobus

autostrada “A 14”, uscita casello Imola, proseguire verso il centro per circa km 4

In auto

autostrada “A 14”, uscita casello Imola, proseguire verso il centro per circa km 4

Vai a Google Maps

Laboratorio di restauro

Piccole cadute di colore, una tela leggermente allentata, polvere che si posa sopra un prezioso reperto: la vita di un museo è legata anche alla manutenzione costante del patrimonio.

È per questo che al Museo San Domenico ha sede un laboratorio di restauro dove un operatore qualificato e moderni strumenti di lavoro consentono interventi che vanno dalla manutenzione conservativa ai restauri più delicati. Tele, tavole, sculture in legno, trovano qui il luogo dove viene ripristinato uno stato di conservazione ottimale delle opere. Il laboratorio interviene su tutto il patrimonio di Imola Musei, compresi Palazzo Tozzoni e Rocca Sforzesca.

Mostre

Mostre

“Bertozzi & Casoni. Tranche de vie” a Palazzo Tozzoni fino al 1 aprile 2024

28.10.2023 –
01.04.2024

Palazzo Tozzoni

Visita anche

Rocca Sforzesca

Superbo esempio di architettura militare rinascimentale, dove rivivere l’epoca di guerrieri impavidi, signorie bellicose e di una donna che resse le sorti della città: Caterina Sforza.

Palazzo Tozzoni

L’eleganza e la bellezza degli ambienti abitati per secoli dalla nobile famiglia imolese dei Tozzoni. Qui l’arte, gli arredi e gli echi delle vicende di un tempo si intrecciano con raro equilibrio e grande fascino.

Museo San Domenico

venerdì 15-19
sabato 10-13, 15-19
domenica 10-13, 15-19

Rocca Sforzesca

 

 

Temporaneamente chiusa

Palazzo Tozzoni

venerdì 15-19
sabato 10-13, 15-19
domenica 10-13, 15-19