Magic. Ayrton Senna/Imola 1994-2024

Dal 21 marzo al 2 giugno 2024 il Museo di San Domenico ospiterà nel quadriportico la mostra fotografica “Magic Ayrton Senna / 1994-2024”. Un percorso in 94 immagini rigorosamente in bianco e nero, colte dall’obiettivo dei fotografi Angelo Orsi e Mirco Lazzari.

Nell’ambito delle celebrazioni del trentennale della tragica morte di Ayrton Senna, la città di Imola vuole ricordare il grande campione brasiliano con una mostra fotografica che presenta al pubblico frammenti della sua attività agonistica e della sua vita privata … non solo le gesta di Senna pilota, ma la persona, l’uomo.

 

Immagini – come racconta Lazzari – che entrano nel cuore di chi osserva perchè sono vere e non posate. Dettagli colti al volo perchè scattate da chi Ayrton lo conosceva a fondo, intuiva e ne sapeva catturare le sfumature. Fotografie che ancora oggi, dopo trent’anni, a guardarle ti bloccano il respiro e ti fanno rivivere il momento. Una mostra interamente in bianco e nero perchè, come i ricordi, nel tempo i colori si sbiadiscono, diventano dapprima tenui per poi assumere le tonalità del bianco e nero. Togliendo il colore viene tolto il superfluo e rimane l’essenza. Ci si può concentrare sulle emozioni che ritornano a galla e arrivano diritta al cuore, in maniera ancora più nitida, decisa, assoluta. E con loro l’immagine di colui che trent’anni fa ha concluso la sua vita terrena, ma che nessuno ha più dimenticato“.

 

           

CHI ERA AYRTON

Soprannominato Magic (da qui il titolo della mostra) è considerato uno dei più grandi piloti di tutti i tempi, nonché una delle figure più rappresentative ed iconiche della Formula 1 e dell’automobilismo in generale. Pilota completo in ogni aspetto, dalla messa a punto alla gestione delle gomme, seppe distinguersi nel corso della carriera soprattutto per la guida sul bagnato e la velocità in qualifica, caratteristica, quest’ultima, che gli consentì di detenere il record di pole position (65) dal 1989 al 2006. Abile inoltre nei circuiti cittadini, il pilota brasiliano detiene tuttora il record di vittorie sulla prestigiosa pista di Monte Carlo: sei, di cui cinque consecutive fra il 1989 e il 1993 e, complessivamente, con 41 Gran Premi vinti. Risulta essere il quinto pilota più vincente nella storia della Formula 1.
La sua carriera nella massima categoria automobilistica, iniziata nel 1984 al volante della Toleman, venne contraddistinta dal dualismo con il francese Alain Prost, suo compagno in McLaren nel biennio 1988-1989. Tale rivalità è considerata come una delle più intense e accese della storia della Formula 1, nonché dello sport in generale. Morì a seguito delle ferite riportate in un incidente occorso alla curva Tamburello del circuito di Imola, durante il Gran Premio di San Marino del 1994.

 


MAGIC: GLI AUTORI 

Angelo Orsi
Fotografo e picture editor bolognese di fama mondiale, vincitore di molteplici premi internazionali e storico fotoreporter del settimanale “Autosprint”, ha seguito da vicino la carriera di Ayrton Senna, del quale era amico, raccontato gli anni di gare tramite i suoi scatti e la pubblicazione di libri.

 

Mirco Lazzari
Curatore del progetto, fotografo e allievo di Angelo Orsi, in quegli anni era archivista della storica rivista Autosprint, è cresciuto professionalmente nel mondo dei motori seguendo la carriera di grandi atleti delle due e quattro ruote.

 


LA MOSTRA

Magic. Ayrton Senna / Imola 1994 – 2024

La mostra, che verrà inaugurata giovedì 21 marzo alle 17.30, sarà visitabile nelle seguenti giornate:

  • venerdì 15-19
  • sabato e domenica 10-13, 15-19

Inoltre sono previste aperture con orario festivo (10-13, 15-19) nelle giornate di Pasqua, Pasquetta, 25 aprile e 1 maggio.

Infine sono previste aperture speciali dalle ore 18 alle 22 giovedì 18 aprile, martedì 30 aprile, giovedì 2 maggio e giovedì 16 maggio.

 

Biglietti mostra

 

  • intero 8 euro 
  • ridotto 6 euro valevole per chi effettuerà un acquisto cumulativo di biglietti  oltre le 15 unità e per i possessori di tessera del F.A.I. (Fondo Ambiente Italiano);

 

Il biglietto della mostra consente anche la visita al Museo San Domenico e a Palazzo Tozzoni.

Per conoscere l’elenco delle gratuità consultare la sezione Visita — Imola Musei.

 

Per scaricare la cartolina invito della mostra, cliccare qui.

 

Dal 21.03.2024

al 02.06.2024

Informazioni utili

Museo San Domenico
via Sacchi, 4 Imola (BO)

 

Orari di apertura 

venerdì 15-19

sabato e domenica 10-13, 15-19

 

Aperture festivi

10-13, 15-19

Pasqua, Pasquetta, 25 aprile

 

12.30-22.00 (orario continuato

1 maggio

 

Aperture speciali

ore 18-22

giovedì 18/4; martedì 30/4; giovedì 2/5; giovedì 16/5

 

Biglietti mostra

 

intero 8 euro

ridotto 6 euro per acquisto cumulativo di biglietti  oltre le 15 unità e per i possessori di tessera del F.A.I.

 

Il biglietto mostra consente anche la visita al Museo San Domenico e a Palazzo Tozzoni.

 

Per l’elenco delle gratuità consultare la pagina web Visita — Imola Musei

 

 

Eventi correlati

Le Case della Scienza 2024

Eventi

Ritorna la rassegna “Domenica a palazzo”

Eventi

Chiude al pubblico la Rocca Sforzesca dal 1 marzo 2024

News

Museo San Domenico

venerdì 15-19
sabato 10-13, 15-19
domenica 10-13, 15-19

Rocca Sforzesca

 

 

Temporaneamente chiusa

Palazzo Tozzoni

venerdì 15-19
sabato 10-13, 15-19
domenica 10-13, 15-19